News - Identity Plus amplia l'offerta croceristica con Norwegian Bliss

Da "Guida Viaggi" 24 Aprile 2018

Continua anche per il 2018 la collaborazione tra Identity Plus e Norwegian Cruise Line, la compagnia croceristica americana, partnership che l’operatore milanese aveva ereditato fin dalla prima fase di riprotezione delle prenotazioni in essere e nel successivo assorbimento delle pratiche Chiariva e che, in questi due anni, si è maggiormente consolidata e arricchita con l’inserimento in programmazione dell’intera offerta Norwegian Cruise Line.

Con il varo, in questi giorni, della nuova nave Norwegian Bliss, a cui lo stesso operatore ha presenziato, Identity Plus amplia l’offerta croceristica, aggiungendo alla propria programmazione le navigazioni nel canale di Panama, nei Caraibi e in Alaska.

“Ho potuto verificare di persona l’eccellenza della nuova nave – afferma Daniele Luigi Laurendi, a.d. di Identity Plus – e la particolare attenzione sia a nuove forme di intrattenimento, dalla pista di go kart all’acqua park con scivoli trasparenti, sia alla qualità e varietà dell’offerta gastronomica con la possibilità, in più di un ristorante, di poter mangiare all’aria aperta”.

L’eliminazione del dress code, l’introduzione della formula Premium All Inclusive, la possibilità di cenare senza orari fissi ed effettuare prenotazioni per pasti e attività su schermi touchscreen dotati di menu in italiano, sono solo alcuni aspetti dell’unicità ed efficienza del prodotto.

“La partnership con Identity Plus s’inserisce in un piano generale rivolto alla promozione delle crociere lungo raggio di Norwegian Cruise Line – dichiara Francesco Paradisi, senior business development manager per l’Italia di Norwegian Cruise Line -. Identity Plus interagisce con la rete distributiva nel modo più idoneo per il nostro prodotto, garantendoci una visibilità costante e uno sviluppo in linea con gli obbiettivi che ci siamo prefissati all’inizio della nostra collaborazione”.

L’accordo con Norwegian Cruise Line permette inoltre ad Identity Plus di applicare ottime commissioni per gli agenti di viaggi che possono scegliere di acquistare sia le sole crociere sia pacchetti comprensivi di crociere ed itinerari negli States, destinazione di punta per il t.o. milanese.