Offerta Easy Japan 2019/2020

Descrizione

Viaggiare in Giappone con noi è semplice! Entrerai subito in sintonia con un paese così delicato e ricco di interessanti dettagli. Dall'avvenieristica Tokio alla magica Nikko, dichiarata Patrimonio Mondiale dell'Unesco, fino alla spirituale Kyoto. Un viaggio per scoprire, stupirsi, imparare...

 


 Allegati
  Scarica_Locandina

EASY JAPAN 2019-2020

8 giorni / 6 notti

1° giorno: ITALIA / TOKYO
Partenza con volo di linea per Tokyo. Pasti e pernottamento a bordo. 
 
2° giorno: TOKYO
Arrivo all’aeroporto di Tokyo, dopo il controllo passaporti ed il ritiro dei bagagli, incontro con l’assistente di lingua italiana che vi accompagnerà fino all’hotel e potrà assistervi con la conversione del Japan Rail Pass (incluso con validità 7 giorni, classe ordinary) e in caso di altre necessità. Trasferimento in città con mezzi pubblici. Sistemazione al Tokyo Prince hotel (categoria standard) e Keio Plaza hotel (categoria superior) o similari. Le camere sono disponibili dalle ore 15:00. Resto della giornata libera a disposizione. Pernottamento in hotel.
 
3° giorno: TOKYO
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita collettiva di Tokyo con guida parlante italiano. Visita del santuario shintoista Meiji Jingu e dell’antico e caratteristico quartiere di Asakusa dove sorge il tempio più antico della città (Senso-ji) oltre al lungo viale Nakamise-dori con i suoi tradizionali negozi. Passeggiata nel quartiere di Harajuku e visita al Tokyo Metropolitan Government Building, il maestoso edificio progettato da Kenzo Tange, dalla cui terrazza all’altezza di 202 metri si gode di una magnifica panoramica della mega città. Pernottamento in hotel.
 
4° giorno: TOKYO
Prima colazione in hotel. Intera giornata libera a disposizione. Pernottamento in hotel. 
Possibilità di aderire al tour opzionale per la visita di Nikko* (con supplemento non incluso, passaggi in treno già inclusi nel JR Pass): alla scoperta di Nikko, immersa in un magnifico scenario naturale, dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Visita al santuario Tosho-gu (XVII sec.), mausoleo del grande Shogun Tokugawa Ieyasu, al santuario Futarasan e alla cascata di Kegon, una delle cascate più conosciute in Giappone. 
*Esistono altre opzioni di tour/escursioni con supplemento per questa giornata, quote e info su richiesta
 
5° giorno: TOKYO / KYOTO
Prima colazione in hotel. Deposito del bagaglio in hotel, che provvederà a spedirlo a mezzo corriere fino a Kyoto. Si raccomanda di non portare con sé bagagli ingombranti per poter proseguire agevolmente con la visita guidata nel pomeriggio. Partenza questa mattina per Kyoto con treno Shinkansen (utilizzando il Japan Rail Pass). Si raggiunge la stazione di Kyoto nel primo pomeriggio. 
All'arrivo, accoglienza della guida parlante italiano in stazione e visita collettiva della città di Kyoto, l'antica capitale del Giappone. Visita al Padiglione d'oro del Kinkakuji, il tempio simbolo della città reso celebre dal romanzo dello scrittore Yukio Mishima.
La visita continua con il Tempio Ryoanji e il suo giardino secco, dove 15 rocce sono disposte in modo preciso, così da non essere viste tutte insieme in un solo sguardo. A seguire visita all'antico quartiere di Gion, famoso per le sue case da the e per le maiko, aspiranti geishe, che ogni tanto si incontrano nei suggestivi vicoli. Sistemazione al El Inn Kyoto hotel (categoria standard) e New Miyako -main building premium- hotel (categoria superior) o similari. Troverete al check-in il vostro bagaglio spedito da Tokyo. Pernottamento in hotel. 
 
6° giorno: KYOTO 
Prima colazione in hotel. Intera giornata libera a disposizione. Pernottamento in hotel.
Possibilità di aderire al tour opzionale per la visita di Nara e Fushimi* (con supplemento non incluso, passaggi in treno già inclusi nel JR Pass): partenza da Kyoto per Nara con treno regionale veloce utilizzando il Japan Rail Pass. Visita di Nara, con il tempio Todai-ji, che custodisce il Grande Buddha, una delle statue bronzee più grandi del mondo. A seguire visita del grande santuario shintoista Kasuga, circondato da circa 10.000 lanterne. Entrambi gli edifici si trovano nel parco di Nara, dove vivono numerosi daini in semi libertà. Rientro a Kyoto con treno regionale. Sosta al tempio Fushimi Inari per ammirare gli infiniti portali rossi (Torii). 
*Esistono altre opzioni di tour/escursioni con supplemento per questa giornata, quote e info su richiesta
 
7° giorno: KYOTO 
Prima colazione in hotel. Intera giornata libera a disposizione.
Si consiglia la visita del tempio buddhista Kiyomizu-dera* e la sala dalle 1001 statue del Sanjusangen-do. In alternativa è possibile utilizzare il Japan Rail Pass per visitare le località di Uji, famosa per il the verde e Patrimonio Mondiale UNESCO o il grande lago Biwa, entrambi raggiungibili con il treno dalla stazione di Kyoto in poche decine di minuti. Pernottamento in hotel.
*l’edificio potrebbe esser parzialmente coperto per restauro in corso.
 
8° giorno: KYOTO / OSAKA / ITALIA
Prima colazione in hotel (non sarà possibile prevedere un rimborso nel caso non si potesse usufruire della colazione per un volo che parte presto al mattino). Check-out entro le ore 11:00. Trasferimento in aeroporto senza assistenza. Si potrà utilizzare il treno diretto Haruka incluso nel Japan Rail Pass. Partenza per l’Italia, dove si arriva in serata* e termine dei nostri servizi.
* alcuni operativi serali/notturni prevedono l’arrivo il giorno seguente (9° giorno). 
 
Possibilità di abbinare escursione/post tour opzionale con supplemento non incluso:
 
Post tour Monte Koya (+ 2 notti) per tutte le partenze esclusi pernottamenti in alcune date di apr/mag – ago -dic, su richiesta.
 
8° giorno: KYOTO / MONTE KOYA
Prima colazione in hotel. Deposito del bagaglio in hotel, che provvederà a spedirlo a mezzo corriere fino a Osaka. 
Incontro con la guida parlante italiano e partenza per il Monte Koya, con mezzi pubblici (Kyoto – Osaka – Gokurakubashi – Koyasan). Arrivo e visita del sito buddhista che ogni anno richiama milioni di pellegrini, con il mausoleo dedicato al monaco Kukai fondatore della scuola Shingon: Okuno-in. Visita del tempio Kongobuji, residenza dell’abate del Koya-san dai raffinati pannelli decorati e del Konpon Daito, la pagoda più grande ed importante del complesso sacro. Si raggiunge il monastero che ospita i visitatori, sistemazione (check in disponibile dalle ore 15:00). Cena inclusa in stile monastico (cucina vegetariana). Pernottamento in monastero (i servizi igienici sono condivisi con gli altri ospiti del monastero, non privati). 
 
9° giorno: MONTE KOYA / OSAKA
Di prima mattina cerimonia in monastero (ore 6:30 ca.). Prima colazione in stile monastico (vegetariana).
Tempo a disposizione, quindi partenza per Osaka senza assistenza (i biglietti saranno consegnati il giorno precedente dalla guida). Si raggiunge Osaka, sistemazione al Monterey Grasmere hotel o similare. Pernottamento in hotel.
 
10° giorno: OSAKA / ITALIA
Prima colazione in hotel (non sarà possibile prevedere un rimborso nel caso non si potesse usufruire della colazione per un volo che parte presto al mattino). Check-out entro le ore 11:00. Trasferimento libero all’aeroporto di Osaka. Partenza per l’Italia, dove si arriva in serata* e termine dei nostri servizi. 
* alcuni operativi serali/notturni prevedono l’arrivo il giorno seguente (11° giorno). 
 
Post tour Onsen & Vita Rurale (+ 2 notti) per tutte le partenze esclusi pernottamenti in alcune date di apr/mag – ago -dic, su richiesta.
 
8° giorno: KYOTO / MISUGI (HINOTANI ONSEN)
Prima colazione in hotel. Incontro con l’assistente parlante italiano alla Stazione di Kyoto*.
Partenza da Kyoto per Sakakibaraonsen-guchi in treno (l’assistenza in italiano finisce una volta arrivati a destinazione). Alla stazione ci sarà lo shuttle bus del resort ad aspettarvi. Arrivo al resort in mattinata. Accompagnati dallo staff pranzerete con prodotti tipici e farete visita ad un agricoltore locale e al suo orto. Si proseguirà con una passeggiata lungo l’antica strada di Ise (realizzata per i pellegrini che un tempo si recavano a piedi al Santuario di Ise) e con la visita a una casa degli abitanti del luogo (per la fattibilità del tour si prega di non portare con sé bagagli grandi o con rotelle). Sarà un’esperienza indimenticabile: vi verrà offerta una tazza di tè e potrete assaporare la vita quotidiana giapponese. Al ritorno in hotel tempo libero a disposizione per godere delle calde acque termali. Nel resort sono disponibili diverse vasche, alcune delle quali si possono affittare privatamente a tempo (45min / 3.000 yen ca.): è il luogo perfetto per godersi un momento di relax in compagnia.
Cena in resort con specialità locali. Pernottamento in stile tradizionale giapponese: su tatami con il letto tradizionale (futon). 
⁕Le attività offerte dal Misugi Resort possono variare in base al clima, alla stagione o per cause di forza maggiore. 
 
9° giorno: MISUGI (HINOTANI ONSEN) / KYOTO
Prima colazione al resort. La navetta vi condurrà direttamente alla Stazione di Sakakibaraonsen-guchi. Rientro a Kyoto in tarda mattinata con treno espresso (i biglietti saranno consegnati il giorno precedente, non è prevista assistenza a bordo). Sistemazione al El Inn Kyoto o similare. Tempo libero a disposizione. Pernottamento in hotel.
 
10° giorno: KYOTO / OSAKA / ITALIA
Prima colazione in hotel (non sarà possibile prevedere un rimborso nel caso non si potesse usufruire della colazione per un volo che parte presto al mattino). Check-out entro le ore 11:00. Trasferimento libero a Osaka aeroporto. Partenza per l’Italia, dove si arriva in serata* e termine dei nostri servizi. 
* alcuni operativi serali/notturni prevedono l’arrivo il giorno seguente (11° giorno). 
 
 
DA SAPERE:
-le camere negli hotel del Giappone sono particolarmente piccole, inoltre i soffitti sono molto bassi per cui la percezione delle reali dimensioni delle camere potrebbe essere distorta. I letti sono generalmente singoli (2), si ppotrà fare una richiesta per letti matrimoniali che non potrà però essere garantita. La metratura delle camere con matrimoniale o alla francese è minore di quella di camere twin (2 singoli). Si precisa che non sarà possibile garantire la sistemazione in camere smoking/non smoking, l’eventuale richiesta delle suddette tipologie rappresenta esclusivamente una segnalazione. Gli yukata o kimono forniti in ryokan non possono essere portati via.
-le persone con tatuaggi (sia di piccole che di grandi dimensioni) non possono accedere alle Onsen a meno che i tatuaggi non siano coperti da cerotti. Nelle vasche termali si accede senza vestiti, non si può entrare né con costume né con asciugamano. Prima di entrare in vasca, è obbligatorio lavarsi e sciacquarsi (sapone/bagnoschiuma e doccino sono disponibili nella stessa stanza).
-i treni giapponesi non sono dotati si appositi bagagliai. L’assistente aiuterà i passeggeri con la prenotazione dei posti a sedere sulle tratte del treno (incluso nel Japan Rail Pass), possibilmente vicini. La prenotazione può essere richiesta soltanto dopo l’arrivo in Giappone e la conversione del pass. Nel caso non fossero disponibili posti a sedere assegnati, si potrà accedere ai treni nelle carrozze senza prenotazione. E’ vietato usare un tono troppo alto della voce in treno, così come l’uso dei cellulari per telefonare (si richiedere di abbassare la suoneria e non conversare durante il tragitto).
-i dolci sono raramente serviti, a volte è previsto un piccolo piatto di frutta fresca servito con le altre pietanze. In alcuni locali è richiesto di togliere le scarpe, si consiglia di indossare o portare con sé un paio di calzini per evitare di camminare scalzi. Molti locali hanno ancora ambienti per fumatori, segnalare sempre la vostra preferenza all’arrivo prima dell’assegnazione del tavolo.
-gli sportelli dei taxi sono automatici, lasciare quindi che l’autista apra e chiuda con pulsante elettrico
-è vietato fumare in strada, esistono aree apposite per fumatori dove è consentito fumare. Attenzione, le multe sono salate!
-i giapponesi non mangiano né bevono per strada, solitamente mangiano a casa, in ufficio o in treno. Non sono rigidi sotto questo aspetto ma sarebbe preferibile rispettare questa abitudine e fare lo stesso, poiché farlo è considerato cattiva educazione.
 
Per motivi di carattere tecnico/operativo, il programma potrebbe subire delle variazioni nella successione dei luoghi da visitare, senza alterare in nessuno modo i contenuti.

  • 6 pernottamenti in hotel
  • 6 colazioni 
  • japan rail pass valido 7 giorni, seconda classe
  • assistente parlante italiano dall’aeroporto all’hotel il giorno di arrivo a Tokyo
  • guida parlante italiano durante le visite condivise a Tokyo il 3° giorno e a Kyoto il 5° giorno 
  • spostamenti/visite/escursioni con mezzi pubblici (treni locali/shinkansen)
  • trasferimento bagaglio con mezzo separato da Tokyo a Kyoto (1 bagaglio per persona)

 

  • volo intercontinentale 
  • 1 pernottamento in volo (potrebbero essere 2 in base all’operativo di rientro)
  • tasse aeroportuali
  • pasti non menzionati
  • optional tour a Nikko
  • optional tour a Nara e Fushimi Inari
  • optional post-tour Monte Koya
  • optional post-tour Onsen & Vita Rurale
  • bevande
  • mance
  • tutto ciò che non è espressamente indicato nel programma di viaggio
  • quota apertura/gestione pratica
  • assicurazione medico, bagaglio e annullamento viaggio

 

  • Tokyo
  • Kyoto
Mezzi di Trasporto
  • Pullman
  • Treno
Tipo di trattamento
  • Come da programma
Tipo di soggiorno
  • Soggiorno + altri servizi
Caratteristiche del tour
  • Tour garantiti minimo 2 partecipanti
  • Tour guidati in italiano